Meccanica dei Fluidi

Turbulenza

La turbolenza, termine scientifico per descrivere certi moti complessi e imprevedibili di un fluido, fa parte della nostra esperienza quotidiana e lo è da molto

Portata

In Meccanica dei Fluidi, con il termine portata si indica la misura della quantità di un fluido che attraversa nell’unità di tempo una sezione di

Tubo di flusso

Per definire il concetto di tubo di flusso si consideri una qualsiasi linea chiusa che non sia una linea diflusso. Immaginando di tracciare tutte le

Linee di emissione (di flusso o di fumo)

In Meccanica dei fluidi, si definiscono linee di emissione (o linee di flusso) quelle traiettorie occupate dalle particelle di fluido in moto in una condotta. Definiscono la posizione che in

Legge di Stevino

La legge di Stevino (o equazione fondamentale della statica dei fluidi) è uno dei principi fondamentali dell’idrostatica il quale afferma che: la pressione esercitata da un fluido

Fluidostatica (statica dei fluidi)

La statica dei fluidi, spesso detta anche idrostatica o fluidostatica, è una branca della meccanica dei fluidi che studia i fluidi in stato di quiete,

Regime turbolento

Un flusso di fluido dicesi in regime turbolento se il moto delle particelle assume un andamento fluttuante (moto instabile) che provoca un mescolamento di massa tra gli strati di

Regime laminare

Un flusso di fluido dicesi in regime laminare se per ogni strato di fluido, tutte le particelle percorrono la medesima traiettoria senza subire alcun mescolamento con le particelle degli

Fluido

I fluidi costituiscono due dei tre principali stati di aggregazione della materia. Si definiscono fluidi tutti quei corpi materiali che, a causa della mobilità delle particelle che lo compongono,

Viscosità

La viscosità μ è quella proprietà della materia, che si riscontra particolarmente nei fenomeni di trasporto di un fluido, ossia allorquando le sue particelle incontrano resistenza nello

Tensione superficiale

La superficie di separazione tra un fluido ed un altro (aria-acqua, aria-solido, acqua-olio, eccetera), non miscibile con il primo, è sede di particolari interazioni chimico fisiche e

Legge di Stokes

La legge di Stokes, che prende il nome da George Gabriel Stokes, descrive il rapporto tra la forza d’attrito di una sfera che si muove in

Reologia

La Reologia (dal greco antico ῥέω, reo, ossia “scorrere”, e -λογία, -logìa, ossia “discorso, espressione, teoria”) è la disciplina che studia le proprietà di scorrimento

Reometria

Con il termine reometria, si indicano le tecniche messe in atto per misurare le proprietà reologiche di un materiale.

Strato limite

Nell’ambito dei fenomeni di trasporto nelle sostanze fluide, si definisce strato limite (in inglese boundary layer) quella superficie che delimita una zona all’interno di un

Fluidodinamica

La fluidodinamica è quella parte della meccanica dei fluidi che studia il comportamento dei fluidi (ovvero liquidi e gas) in movimento. La risoluzione di un

Numero di Froude

Il numero di Froude (Fr) è un numero adimensionale che mette in relazione la forza d’inerzia e la forza peso. Deve il suo nome a