Fisica Tecnica

La Fisica Tecnica è la disciplina che analizza il rapporto esistente fra calore, lavoro e sistemi termodinamici, analizzandone i processi energetici. Si compone di due parti: la Termodinamica applicata e lo Scambio termico. Approfondisci »

Numero di Knudsen

Il numero di Knudsen (Kn, dal fisico danese Martin Knudsen, 1871-1949) è un numero adimensionale utilizzato in diversi campi della chimica e

Numero di Reynolds

Il numero di Reynolds è un parametro adimensionale che rappresenta la contrapposizione tra la forza d’inerzia legata all’aumento di massa del fluido all’interno dello strato

Numero di Grashof

Il numero di Grashof (Gr, da Franz Grashof) è un parametro adimensionale che a differenza del numero di Rayleigh, contiene informazioni di sola natura meccanica.

Numero di Rayleigh

Il numero di Rayleigh è un parametro adimensionale (prende il nome da John William Strutt Rayleigh) che esprime il rapporto tra tutte

Numero di Nusselt

Il numero di Nusselt (Nu, da Kraft Ernst Wilhelm Nusselt) rappresenta il rapporto tra lo scambio termico per convezione e quello per

Effetto Seebeck

L’effetto Seebeck, scoperto da Thomas Johann Seebeck nel 1821, è un effetto termoelettrico per cui, in un circuito costituito da due conduttori

Effetto Thomson

L’effetto Thomson, scoperto da William Thomson (lord Kelvin) nel 1854, è un effetto termoelettrico che si manifesta con l’insorgenza di un gradiente

Equazione di Fourier

La trasmissione del calore è quel meccanismo che il sistema mette in atto quando c’è uno squilibrio termico al suo interno, oppure,

Luminanza

La luminanza, unità di misura la candela su metro quadrato (cd/m2), è definita come l’intensità luminosa emessa in una determinata direzione da una sorgente