Abiotico

Letteralmente «che non permette la vita», dal greco ἀ– (án– →prefisso privativo/inversivo), βιως  (bios → vita ) e τικόν (tikón → relativo a); non vivente, inanimato, caratterizzato dall’assenza di vita, costituito da materia inorganica. In Ecologia, con il termine abiotico si indica una zona, ambiente o luogo, non popolato da alcun organismo vivente (forma di vita), in quanto non favorevole allo…

Leggi tutto