Biologia

Tessuto

Il termine tessuto possiede diversi significati a seconda del contesto; utilizzato come aggettivo si riferisce ad un oggetto che ha subito lavorazione tessile. Mentre come sostantivo: nelle arti e nell’artigianato si utilizza il termine tessuto per indicare il prodotto della tessitura, ovvero, il complesso di fili sapientemente intrecciati tra loro. In senso figurato assume un …

Tessuto Leggi tutto »

Anura

Gli anuri costituiscono la sottoclasse di anfibi più ricca di specie, 3500 circa, diffusa su tutti i continenti, e di più remota origine. Comprendono animali comuni e familiari: rane, rospi, raganelle. In questi animali il numero di vertebre è assai ridotto, quelle sacrali sono fuse in un tubo cilindrico, detto urostilo; le coste sono monconi …

Anura Leggi tutto »

Amphibia [anfibio]

Gli anfibi sono vertebrati tetrapodi ectotermi della classe Amphibia. Tutti gli anfibi viventi appartengono al gruppo Lissamphibia. Abitano una grande varietà di habitat, con la maggior parte delle specie che vivono in ecosistemi terrestri, fossili, arboricoli o acquatici d’acqua dolce. Così gli anfibi iniziano tipicamente come larve che vivono in acqua, ma alcune specie hanno …

Amphibia [anfibio] Leggi tutto »

Adattamento

In biologia ed ecologia, l’adattamento si riferisce al processo di adattamento nel comportamento, nella fisiologia o nella struttura per diventare più adatto a un ambiente. Può anche essere definito come lo stato raggiunto dalla popolazione biologica che subisce aggiustamenti o cambiamenti. Può anche riferirsi al tratto che ha reso la specie più adatta all’ambiente. Il …

Adattamento Leggi tutto »

Steroidi

Gli steroidi sono sostanze ormonali, prodotte dall’organismo tramite le ghiandole surrenali, che si trovano al di sopra dei reni, e dagli organi riproduttori. Esistono molti tipi di steroidi, ognuno dei quali ha un’azione diversa sull’organismo. Gli steroidi rappresentano le famiglie di quei composti organici, solidi ed in genere facilmente cristallizzabili, largamente diffusi in natura. Strutturalmente sono …

Steroidi Leggi tutto »

Sfingolipidi

Gli sfingolipidi hanno comportamento e ruolo fisico-chimico identico a quello dei fosfolipidi, entrano soprattutto nella composizione delle membrane specializzate, abbondano nel sistema nervoso degli animali.

Fosfolipidi

I fosfolipidi svolgono funzioni fisico-chimiche delicate e di grandissima importanza biologica grazie ai rapporti che le loro molecole contraggono con l’acqua. Queste molecole, infatti, portano da un lato catene idrocarburiche più o meno lunghe dotate di nette proprietà idrofobiche, mentre dall’altra parte hanno una testa altrettanto nettamente idrofila costituita dal gruppo fosfato: la loro conformazione …

Fosfolipidi Leggi tutto »

Cera

Le molecole delle cere hanno la proprietà di limitare o impedire la perdita di acqua, anche se disposte in sottilissimi strati monomolecolari: nei paesi aridi le foglie (o i fusti) di molte piante sono coperte di cera (l’agave rappresenta un esempio molto noto); altrettanto avviene per alcuni frutti: prugne ed uva, ad esempio; a tutte …

Cera Leggi tutto »

Lipidi

I lipidi (dal greco λίπος, lìpos, «grasso»), comunemente chiamati grassi, sono sostanze di natura varia caratterizzate dall’untuosità, dalla solubilità in acqua nulla o molto scarsa e dall’ottima solubilità nei solventi che hanno molecole non polari quali gli idrocarburi, il tetracloruro di carbonio, l’etere. I lipidi importanti per la biologia comprendono: i trigliceridi: esteri di acidi …

Lipidi Leggi tutto »

Sarcodini (sarcodina)

I sarcodini (sec. XIX; dal greco sarkṓdēs, carnoso) appartengono alla classe sarcodina, sono protozoi caratterizzati dalla presenza di pseudopodi (cioè emissioni di membrana citoplasmatica che ne consentono la locomozione e la cattura di alimenti); hanno forma ameboide, presentano cioè caratteristiche strutturali che li rendono idonei a strisciare sul fondo e a nutrirsi mediante fagocitosi. Queste attitudini …

Sarcodini (sarcodina) Leggi tutto »

Fungo

I funghi (dal latino fungi, Carl Nilsson Linnaeus 1753) o miceti (dal greco μύκης, mykes) rappresentano un regno di organismi eucarioti, unicellulari e pluricellulari a cui appartengono anche i lieviti e le muffe. Il regno dei funghi comprende un’enorme biodiversità, che è stata stimata tra 2,2 e 3,8 milioni di specie. Il regno dei funghi …

Fungo Leggi tutto »

Biologia molecolare

La Biologia Molecolare è una branca della Biologia che studia gli esseri viventi a livello dei meccanismi molecolari alla base della loro fisiologia, concentrandosi in particolare sulle interazioini tra le macromolecole, ovvero proteine e acidi nucleici (DNA e RNA). I meccanismi che sottendono la fine regolazione del flusso dell’informazione genetica rappresentano uno dei punti più …

Biologia molecolare Leggi tutto »

Virologia

La Virologia è la disciplina che studia i virus, gli unici organismi che non possono riprodursi da soli ma solo grazie all’intermediazione di cellule. Questa disciplina ha una notevole importanza medica, ma anche teorica, in quanto le ricerche sui virus hanno un ruolo notevole nello sviluppo della genetica molecolare. I virus sopravvivono utilizzando le cullule in …

Virologia Leggi tutto »

Sierologia

La sierologia è una branca della Microbiologia che spazia trasversalmente nelle sue diverse branche: batteriologia, virologia, micologia e parassitologia. Il settore si occupa della ricerca degli anticorpi diretti verso la maggior parte degli agenti patogeni, batterici, virali e parassitari, vengono inoltre eseguite ricerche specifiche e controlli sull’efficacia delle vaccinazioni (Epatite-B, Tetano, Rosolia). Mentre gli approcci …

Sierologia Leggi tutto »

Batteriologia

La batteriologia è una branca della Biologia che si occupa dello studio dei microrganismi, detti anche batteri, sotto il profilo morfologico, chimico e funzionale. Lo studio dei microrganismi effettuato in laboratorio, sfrutta la loro coltivazione in terreni speciali di coltura, i quali hanno lo scopo di fornire ai batteri tutti gli elementi fondamentali per il …

Batteriologia Leggi tutto »

Biotico

Col termine biotico (dal greco βιωτικός, biotikós → biotico, da βιως, bios → vita e τικόν, tikón → relativo a) si intende la totalità delle caratteristiche che qualificano l’esistenza degli organismi viventi (struttura, organizzazione, eccetera); che ha una determinata forma di vita, concernente gli organismi viventi e i processi vitali; sinonimo di biologico, ma con …

Biotico Leggi tutto »

Trigliceridi

I trigliceridi (detti anche triacilgliceroli) sono esteri neutri del glicerolo in cui al posto degli atomi di idrogeno dei gruppi ossidrilici sono presenti le catene di tre acidi grassi (strutturalmente sono formati da tre molecole di acidi grassi e una di glicerolo e poiché gli acidi grassi derivano dalla digestione dei grassi alimentari ed il …

Trigliceridi Leggi tutto »