Ingegneria

Con il termine Ingegneria si indica una disciplina, a forte connotazione tecnico-scientifica, che ha come obiettivo l’applicazione di conoscenze e risultati propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali per produrre sistemi e soluzioni in grado di soddisfare esigenze tecniche e materiali della società attraverso le fasi della progettazione, realizzazione e gestione degli stessi: applicando in questo senso le norme tecniche, fornisce metodologie e specifiche per la progettazione, realizzazione e gestione di un bene fisico, un prodotto o un servizio più o meno complesso, e più generalmente per lo sviluppo e il controllo di un processo industriale con un opportuno sistema.

Biopolimero

I biopolimeri o bioplastiche (BP) sono polimeri preparati attraverso processi biologici, che conferiscono al prodotto finale un’elevata biodegradabilità. Possono essere sia di origine sintetica come

Acciaio

L’acciaio è una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest’ultimo in percentuale non superiore al 2,11%: oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega

Resina allilica (DAP)

Le resine alliliche (o plastiche alliliche) sono resine termoindurenti aventi eccellenti proprietà dielettriche, bassa alterazione chimica e un’alta resistenza agli urti e al calore. Sono prodotte per

Numero di Knudsen

Il numero di Knudsen (Kn, dal fisico danese Martin Knudsen, 1871-1949) è un numero adimensionale utilizzato in diversi campi della chimica e della fisica, definito

Numero di Reynolds

Il numero di Reynolds è un parametro adimensionale che rappresenta la contrapposizione tra la forza d’inerzia legata all’aumento di massa del fluido all’interno dello strato limite meccanico e la

Numero di Grashof

Il numero di Grashof (Gr, da Franz Grashof) è un parametro adimensionale che a differenza del numero di Rayleigh, contiene informazioni di sola natura meccanica. Esso contrappone alla

Numero di Rayleigh

Il numero di Rayleigh è un parametro adimensionale (prende il nome da John William Strutt Rayleigh) che esprime il rapporto tra tutte le azioni che

Numero di Nusselt

Il numero di Nusselt (Nu, da Kraft Ernst Wilhelm Nusselt) rappresenta il rapporto tra lo scambio termico per convezione e quello per conduzione in uno

Gravimetro

Il gravimetro è un tipo particolare di accelerometro realizzato appositamente per misurare l’accelerazione di gravità. Secondo il principio d’equivalenza della relatività generale, gli effetti della gravità e dell’accelerazione sono gli

Accelerometro

Un accelerometro è uno strumento di misura in grado di rilevare e/o misurare l’accelerazione, effettuando il calcolo della forza rilevata rispetto alla massa dell’oggetto (forza

Regime turbolento

Un flusso di fluido dicesi in regime turbolento se il moto delle particelle assume un andamento fluttuante (moto instabile) che provoca un mescolamento di massa tra gli strati di

Regime laminare

Un flusso di fluido dicesi in regime laminare se per ogni strato di fluido, tutte le particelle percorrono la medesima traiettoria senza subire alcun mescolamento con le particelle degli

Resistenza elettrica

In Elettrotecnica, la resistenza elettrica R (chiamata anche bipolo resistore) è un dispositivo elettrico, nonché una grandezza fisica scalare che misura la tendenza di un materiale conduttore ad opporsi al passaggio di

Coppia (accoppiamento meccanico)

In Meccanica Applicata, due membri contigui tra loro in contatto e collegati in modo che ciascuno possa muoversi rispetto all’altro, conservando il contatto, formano una

Bipolo elettrico

Si definisce bipolo elettrico un dispositivo elettrico dotato di due terminali, o morsetti, attraversati da due correnti uguali (in verso e valore) che permettono il

Chiariflocculazione

La chiariflocculazione è un processo di trattamento chimico-fisico applicato generalmente per la chiarificazione di acque contenenti un alto valore di solidi sospesi ed altre sostanze

Giunto (meccanica)

Nella Meccanica Applicata alle Macchine si definisce un giunto come un dispositivo capace di connettere e rendere solidali tra loro due estremità di due alberi (intesi come elementi di

Stampaggio

Lo stampaggio è una tipologia di processo di produzione industriale, di cui è possibile distinguere diverse modalità, che hanno in comune il fatto di usare come utensile