Fisica Tecnica

La Fisica Tecnica è la disciplina che analizza il rapporto esistente fra calore, lavoro e sistemi termodinamici, analizzandone i processi energetici. Si compone di due parti: la Termodinamica applicata e lo scambio termico.

I più significativi ambiti di interesse di questa disciplina sono dunque i processi che trasformano il calore in lavoro dalle sorgenti disponibili, quali i combustibili chimici. La termodinamica applicata consiste di un certo numero di metodi analitici e teorici che possono essere applicati alle macchine per la conversione dell’energia. Lo scambio termico consiste di un certo numero di modelli che consentono di prevedere lo scambio di calore fra corpi.

Aiutaci a migliorare

Indice dei contenuti