Fisica

La Fisica è la scienza che ha per oggetto di studio i fenomeni naturali e per scopo l’enunciazione delle loro leggi generali applicando il metodo scientifico. Approfondisci »

Energia elettromagnetica

L’energia elettromagnetica è l’energia di un campo elettromagnetico; rappresenta l’energia immagazzinata in una specifica regione di spazio dal campo elettromagnetico, ed è costituita dalla somma

Energia elettrica

L’energia elettrica è l’energia associata al fenomeno dell’elettricità, in particolare è possibile distinguere sia l’energia elettrica di tipo elettrostatico, associata a una distribuzione fissa di

Energia

Con il termine energia (dal latino tardo energīa, che deriva dal greco ἐνέργεια, derivazione di ἐνεργής ossia “attivo”) si definisce la capacità di un corpo

Massa critica

Si definisce massa critica come la quantità di materiale fissile superando la quale si innesca spontaneamente una reazione nucleare a catena. In questa condizione, detta

Massa

La massa (o massa inerziale) rappresenta la quantità di materia che costituisce un corpo materiale, attribuendogli caratteristiche dinamiche (inerzia) quando i corpi sono soggetti all’influenza

Apogeo

L’apogeo (dal latino apogēus, che deriva dal greco ἀπόγειος ossia “che viene da terra” (inerente al vento) o “lontano dalla terra” (riferito al Sole o

Ottica

L’ottica è la branca dell’elettromagnetismo che descrive il comportamento e le proprietà della luce visibile, ultravioletta e infrarossa e l’interazione di questa con la materia (fotometria). Poiché

Semiconduttività

Alcuni elementi come il germanio ed il silicio hanno un comportamento differente a seconda della temperatura, e si comportano come isolanti a temperature molto basse,

Superconduttività

La superconduttività è un fenomeno fisico che si manifesta con resistenza elettrica nulla ed espulsione del campo magnetico. Ha le seguenti caratteristiche: gli elettroni degli

Grandezza fisica

Si definisce grandezza fisica quella quantità o entità con cui si descrivono le trasformazioni oppure i fenomeni suscettibili di misurazione. Possono essere di due tipi: scalari oppure vettoriali. Grandezze

Lente di Barlow

La lente di Barlow (prende il nome dal suo ideatore, Peter Barlow) è un elemento ottico che si inserisce tra oculare e focheggiatore; è la

Acondrite

Un’acondrite è una meteorite rocciosa, priva di condruli, cristallizzata da un magma, composta da materiale simile al basalto terrestre o alle rocce intrusive.

Elettricità

Era nota agli antichi la proprietà che hanno alcuni corpi (come l’ambra) di attirare corpi leggeri quando siano strofinati. Soltanto alla fine del XVI secolo

Diffrazione

In Ottica la diffrazione è quel fenomeno fisico che si verifica nella propagazione dell’energia mediante moto ondulatorio. Questo fenomeno fu descritto per la prima volta

Distanza astronomica

Si definiscono distanze astronomiche quelle distanze che sussistono tipicamente tra sistemi stellari, galassie e nebulose. Tali distanze, essendo immensamente più grandi di quelle con cui

Cristallo fotonico

In Ottica ed in microfotonica per cristallo fotonico si intende una nanostruttura della materia in cui l’indice di rifrazione ha una modulazione (variazione) periodica dell’indice di rifrazione

Cristallo di tempo

I cristalli di tempo sono cristalli la cui struttura atomica si ripete ciclicamente nel tempo oltre che nello spazio. La scoperta dell’esistenza dei cristalli del