Costante solare

Il termine costante solare (in inglese solar constant) definisce la quantità di radiazione elettromagnetica solare che arriva sulla Terra dal Sole per unità di superficie, misurandola a livello della superficie esterna dell’atmosfera terrestre, da un aereo perpendicolare ai raggi. La costante solare include tutti i tipi di radiazione solare, non soltanto la luce visibile. Il suo valore è strettamente legato alla luminosità solare.

Il suo valore è stato misurato a circa 1.366 watt per metro quadro, anche se può variare di circa lo 6,9% durante l’anno – da circa 1.412 W/m2 a gennaio a 1.321 W/m2 a luglio, questo dovuto alla variazione della distanza della terra dal sole, oltre ad una lieve variazione della luminanza solare di poche parti su mille da un giorno all’altro. Per l’intero globo terrestre, che ha una sezione di taglio di 127.400.000 km2, la potenza fornita dall’energia solare è di 1.740×1017 Watt, con una variazione del ±3,5%.

  1. National Renewable Energy Laboratory’s (NREL). Solar Radiation Resource Information database presente nello Renewable Resource Data Center (RReDC).

Aiutaci a migliorare

Indice dei contenuti