Fisica

La Fisica è la scienza che ha per oggetto di studio i fenomeni naturali e per scopo l’enunciazione delle loro leggi generali applicando il metodo scientifico. Approfondisci »

Moto anarmonico

Con il termine anarmonico si definisce il moto non armonico, generalmente utilizzato per indicare il moto vibrazionale non armonico (oscillatorio) degli atomi in

Sistema termodinamico

Un sistema termodinamico è una definita quantità di materia, oppure una definita porzione di spazio (geometricamente delimitato), su cui si intende operare.

Superficie di controllo

La superficie di controllo, di un sistema termodinamico, rappresenta i confini del sistema termodinamico e lo caratterizza in base alle sue proprietà intrinseche

Trasformazione termodinamica

Prende il nome di trasformazione termodinamica (o processo termodinamico) di un sistema termodinamico, una qualsiasi modificazione che comporti la variazione di almeno una delle sue

Leggi di Ohm

Le leggi Ohm esprimono la proporzionalità tra la differenza di potenziale elettrico applicata ai capi di un materiale conduttore e l’intensità della corrente elettrica

Dielettroforesi

La dielettroforesi (detta anche DEP, dall’inglese “dielectrophoresis”) è un fenomeno elettrocinetico per il quale una forza viene esercitata su una particella dielettrica quando è

Elettroforesi

L’elettroforèsi (termine introdotto da Michaelis nel 1909 per indicare inizialmente la migrazione di particelle colloidali elettricamente cariche) è una tecnica analitica e separativa

Permittività elettrica

Si definisce permittività elettrica (detta anche più semplicemente permettività), indicata con ε, è una grandezza fisica che descrive come un campo elettrico influenza, oppure viene influenzato da un mezzo

Diffusività termica

La diffusività termica α è una caratteristica “interna” (o intrinseca) di un corpo materiale, che indica la rapidità nel seguire le variazioni di temperatura a fronte