Chimica

La Chimica è la scienza che studia la struttura e le proprietà della materia, ed in particolare le sue trasformazioni. La Chimica aiuta a: comprendere la struttura di materiali e sostanze esistenti in natura; conoscerli nella loro complessità; riprodurli in laboratorio e persino progettarne e prepararne di nuovi, non presenti in natura.

Frazione molare

Si definisce frazione molare una grandezza impiegata per esprimere la concentrazione di una specie chimica in una soluzione omogenea. Si usa quando si debbano porre

Alchimia

Il termine alchimia deriva dal sostantivo arabo al-khīmiyya o al-khīmiyya (الكيمياء o الخيمياء), composto dell’articolo determinativo al- e della parola kīmiyya che significa “chimica” e

Distanza internucleare

La distanza internucleare è definita come la distanza che sussiste tra i nuclei atomici (ad esempio quella nei reticoli cristallini).

Entalpia

In termodinamica, la grandezza fisica entalpia (solitamente indicata con H) è una funzione di stato definita come la somma dell’energia interna U e del prodotto della pressione

Legame ionico

Si definisce legame ionico quella tipologia di legame chimico di natura elettrostatica che si forma quando gli atomi possiedono un’elevata differenza di elettronegatività, ovvero una

Acqua

Proprietà chimico-fisiche. Trattamento industriale e civile. Addolcimento.

Brinamento

Si definisce brinamento (termine derivato da brina) il passaggio di stato della materia dallo stato di vapore a quello solido; dunque, è un processo esotermico,

Isotopo

Un isotopo è un atomo di uno stesso elemento chimico, avente lo stesso numero atomico Z, ma differente numero di massa A (e pertanto differente numero di neutroni

Acido arachidonico

L’acido arachidonico è un acido grasso poli-insaturo (omega-6), presente nell’organismo umano che viene introdotto con la dieta (ad esempio assumendo olio di arachidi, da cui

Aerosol

Si definisce aerosol un tipo di colloide in cui un liquido o un solido sono dispersi in un gas.

Sospensione (chimica)

In Chimica, si definisce sospensione una miscela di sostanze eterogenee, in cui (tipicamente) un componente allo stato solido (non solubile), finemente suddiviso, è disperso in un liquido

Racemo (chimica)

In Chimica, si definisce racemo una miscela in parti uguali di enantiomeri opposti.

Distillazione

Il processo di distillazione è un’operazione con la quale una miscela di due o più liquidi viene separata mediante evaporazione (sfruttando la differenza dei punti

Schiuma

Si definisce con il termine schiuma una tipologia di miscela che si forma con la dispersione di un gas in un mezzo liquido, solido o

Combustione

Le combustioni sono, per la maggior parte, ossidazioni veloci con rapido e vistoso aumento della temperatura. Inoltre i prodotti di reazione (e in certi casi

Metallo liquido

Un metallo liquido è un metallo o una lega metallica che si trova allo stato liquido a temperatura ambiente. Alcuni metalli elementari sono liquidi a

Metallo

In Chimica, i metalli sono elementi chimici, che in condizioni standard si trovano tipicamente allo stato solido, ed in certi casi allo stato liquido (vedi:

Colloide

Un colloide è una miscela che, a contatto con una fase liquida acquosa, vi si disperde omogeneamente sotto forma di minuscole goccioline o di particelle