Chimica

La Chimica è la scienza che studia la struttura e le proprietà della materia, ed in particolare le sue trasformazioni. La Chimica aiuta a: comprendere la struttura di materiali e sostanze esistenti in natura; conoscerli nella loro complessità; riprodurli in laboratorio e persino progettarne e prepararne di nuovi, non presenti in natura.

Elettrosmosi

L’elettrosmosi è un processo di osmosi ottenuto artificialmente utilizzando il passaggio di corrente elettrica, che aumenta il flusso di ioni e quindi la pressione osmotica.

Osmosi inversa

L’osmosi inversa, è un fenomeno che si verifica nella condizione in cui esiste una differenza di pressione opposta alla pressione osmotica naturale (ossia opposta al

Osmosi

Si definisce osmosi quel fenomeno spontaneo che interessa soluzioni liquide separate da una membrana semipermeabile, capace di permettere il passaggio (o meglio la diffusione) esclusivamente

Omopolimero

Si definiscono omopolimeri i polimeri prodotti da monomeri tutti uguali; ossia l’unità di ripetizione monomerica è sempre la stessa e si può concatenare sia con

Copolimero

Si definiscono copolimeri i polimeri prodotti da monomeri rappresentati da due o più specie chimiche differenti. Nell’ipotesi di avere due monomeri, vi sono 4 modi

Radionuclide (radioisotopi)

Un radionuclide è un nuclide instabile che decade emettendo energia sotto forma di radiazioni, da qui il suo nome. I radioisotopi sono isotopi radioattivi, cioè

Radon

Il radon è un gas radioattivo naturale, inodore, insapore ed incolore; esso deriva dal decadimento radioattivo dell’uranio. Questo è uno dei più antichi elementi naturali

Ferro

Il ferro in campo biomedico In Biologia e Medicina, il ferro è un elemento essenziale per il corpo umano. Si combina con una proteina per

Gel

Il gel è un materiale colloidale semisolido bifasico elastico, costituito da un liquido disperso e inglobato nella fase solida. Possono essere definiti come un sistema

Fumo

Il fumo è una dispersione colloidale di particolato aerodisperso (particelle solide aventi diametro tipicamente inferiore a 1 μm) in un gas. Può essere generato durante

Energia di legame

L’energia di legame, in termini generici, è l’energia necessaria per tenere aggregate le parti di un sistema composto. In Chimica rappresenta la misura della forza

Energia interna

Le particelle elementari che costituiscono qualunque elemento di materia possiedono energia sottovarie forme: ci sono forme che si manifestano a livello macroscopico, come l’energia cinetica o quella potenziale associate al movimento o alla presenza

Energia chimica

L’energia chimica è una forma di energia che si manifesta nella formazione o rottura di legami chimici, di qualsiasi tipo, negli elementi chimici coinvolti in

Massa atomica

Unità di massa atomica Si definisce unità di massa atomica (uma oppure u), detta anche dalton (Da), una massa pari ad un dodicesimo della massa

Unità di concentrazione

In merito alla concentrazione di una soluzione, essa generalmente può essere espressa secondo due diverse categorie di unità di misura: come massa del componente rapportata alla massa

Elettrochimica

L’elettrochimica è la branca della Chimica Fisica che studia la relazione tra l’elettricità, come fenomeno misurabile e quantitativo, ed un cambiamento chimico identificabile, con l’elettricità

Acquarzente

L’acquarzente è il nome con cui gli accademici del Cimento chiamavano lo spirito di vino, cioè l’alcool. Fu utilizzato come liquido termometrico al posto dell’acqua.