Periderma

Indice dei contenuti

In istologia vegetale, si indica con periderma l’insieme di tessuti tegumentali di origine secondaria che si forma in seguito all’attività del fellogeno. Le parti lignificate della pianta sono protette da un tessuto tegumentale secondario, il periderma, che si forma in seguito all’attività del fellogeno o cambio subero-fellodermico che produce:

  • verso l’esterno il sughero, privo di spazi intercellulari, costituito da cellule rettangolari in sezione trasversale con parete cellulare suberificata, morte e contenenti aria a maturità. Il sughero quindi è un tessuto impermeabile ed è anche un isolante termico;
  • verso l’interno il felloderma, in quantità molto minore rispetto al sughero, costituito da cellule parenchimatiche.

Altre informazioni

Aiutaci a migliorare