Matrice extracellulare (metaplasma)

In Biologia, la matrice extracellulare (spesso abbreviata con MEC) o metaplasma rappresenta la più complessa unità di organizzazione strutturale dei tessuti degli organismi viventi. Sebbene

Glicosamminoglicano (GAG)

I glicosaminoglicani, o glucosamminoglicani, (noti anche come mucopolisaccaridi), sono composti polisaccaridi a carica negativa, ossia: lunghe catene “non ramificate” formate da unità disaccaridiche che continuano

Proteoglicano

Il proteoglicano è una macromolecola composta da un asse proteico (core) a cui sono unite covalentemente lunghe catene di disaccaridi o glicosamminoglicani (GAG); sono grosse

Linfocita

I linfociti sono cellule generalmente piccole, occupate da un nucleo centrale, rotondo, molto evidente, circondato da un sottile anello di citoplasma. La caratteristica morfologica principale di queste

Tessuto linfoide

l tessuto linfoide è un particolare tessuto connettivo caratterizzato dall’essere composto in gran parte da cellule dette linfociti sostenute da una fitta rete connettivale. Le

Milza

La milza è un grosso organo linfoide localizzato nella cavità addominale, a sinistra, sotto al muscolo diaframma. Essa è circondata da una spessa capsula connettivale

Istologia

L’istologia (dal greco ἱστός (histós), tela e λόγος (lógos), studio) è la branca della biologia che studia le cellule che compongono i diversi tessuti cellulari (vegetali e animali) sia

Emoglobina

L’emoglobina (Hgb) è una proteina che si trova nei globuli rossi. Questa proteina è quella che fa diventare rossi i “globuli rossi”. li lavoro dell’emoglobina

Mucina

Si definiscono mucine quelle glicoproteine complesse (proteine glicosilate ad alto peso molecolare) costituite per il 50% da catene di zuccheri (glicani) contenenti meno del 4%

Leucotrieni

I leucotrieni sono molecole lipidiche che contribuiscono ai processi infiammatori e/o ai meccanismi dell’immunità. Sono coinvolte nelle reazioni asmatiche, allergiche ed infiammatorie. I leucotireni vengono

Ossido nitrico

L’ossido nitrico è un gas prodotto naturalmente dall’organismo, per permettere la comunicazione fra le cellule. È un mediatore endogeno prodotto dalle mastcellule per mezzo dell’enzima ossido

Midollo osseo

Il midollo osseo, nell’uomo, è il principale organo emopoietico; è un tessuto molle, ricco di nutrienti e spugnoso, che occupa i canali delle ossa lunghe

Mastocita (o mastcellula)

Le mastcellule o mastociti o mastzellen (scoperte da Paul Ehrlich) sono cellule immunitarie grandi (di diametro pari a 20-30 µm nell’uomo), nei mammiferi hanno forma ovale o sferica o affusata, priva di

Istamina

L’istamina è un vasodilatatore, di conseguenza, la degranulazione di istamina causa incremento della permeabilità vascolare. La degranulazione di istamina si verifica durante una reazione infiammatoria

Eparina

L’eparina è un anticoagulante e viene rilasciata dai mastociti, nei pressi dei vasi sanguigni del tessuto connettivo lasso, per evitare la coagulazione delle proteine plasmatiche

Racemo (botanica)

In Botanica, si definisce racemo (dal latino racemus) un tipo di infiorescenza non ramificata che si sviluppa lungo un asse principale di una pianta; in

Plasma (sanguigno)

Il plasma sanguigno è la componente liquida del sangue (è ciò che permette al sangue di fluire) in cui sono sospese le cellule sanguigne che