Leucocita (globulo bianco)

I globuli bianchi, anche detti leucociti, i sono cellule del sistema immunitario con funzione di difesa dell’organismo da microrganismi patogeni o corpi estranei che penetrano

Linfonodo

I linfonodi, in condizioni normali, sono piccoli organi ovoidali distribuiti lungo i vasi linfatici. Il linfonodo è circondato da tessuto connettivo denso capsulare che invia

Eritrocita (globulo rosso)

La produzione di globuli rossi è chiamata eritropoiesi. Occorrono circa 7 giorni ad una cellula staminale commissionata (committed) per diventare un globulo rosso completamente funzionale.

Sistema immunitario

Il sistema immunitario è un insieme di cellule, ossia i globuli bianchi (o leucociti), e di strutture molto complesse deputate a difendere l’organismo da qualsiasi forma di attacco esterno

Timo (anatomia)

Il timo è un organo del corpo umano situato davanti ai grossi vasi del cuore. È estremamente attivo durante l’infanzia; a partire dalla pubertà va incontro ad

Mesenchima

Il mesenchima può essere considerato il tessuto connettivo embrionale, molle e gelatinoso; si infiltra negli spazi tra gli organi primitivi e dentro gli organi stessi. Si forma

Piastrina (trombocita)

Le piastrine sono prodotte nel midollo osseo attraverso un processo che si chiama trombopoiesi; sono fondamentali nella formazione dei coaguli necessari a fermare i sanguinamenti.

Mesentere

In Anatomia umana, il mesentere (o mesenterio) è un organo che, a partire dalla parete addominale posteriore, si connette all’intestino mesenteriale (digiuno ed ileo). In

Tunnel carpale

In Anatomia umana, il tunnel carpale, anche detto canale carpale, è un canale osteo-fibroso situato nella regione palmare del polso; è un passaggio stretto e

Tendine

Con il termine tendine ci si riferisce a quella struttura formata da insiemi di fibre (che permettono ai muscoli di fissare le proprie estremità ad

Apparato visivo

L’apparato visivo dei vertebrati è formato da due organi esterni pari e simmetrici posti nella regione anteriore della testa, gli occhi, considerati come un’appendice dell’encefalo,

Emopoiesi (o ematopoiesi)

Il termine emopoiesi o ematopoiesi (dal greco αίμα = sangue e ποιὲω = creare) si riferisce alla formazione e alla maturazione degli elementi corpuscolati del

Glicano

I glicani sono catene di oligosaccaridi; che sono polimeri saccaridici, che possono legarsi ai lipidi (glicolipidi) o agli amminoacidi (glicoproteine). Tipicamente, questi legami si formano

Glicoproteina

Le glicoproteine sono molecole che comprendono catene di proteine e carboidrati coinvolte in molte funzioni fisiologiche, incluse le funzioni immunitarie. Sono una famiglia di proteine

Mucoproteina (mucoidi)

Si definiscono mucoproteine (dette anche mucoidi) quelle glicoproteine acide sintetizzate dal fegato, in particolare nella fase acuta dei processi infiammatori, contenenti più del 4% di carboidrati, solubili

Osteocita

Gli osteociti derivano dagli osteoblasti quando questi restano intrappolati nella matrice ossea e sono cellule meno attive dei loro precursori; presentano una forma appiattita, a mandorla,

Osteoblasto

Gli osteoblasti sono responsabili della produzione della matrice extracellulare, sono cellule piuttosto grandi, cuboidali, citoplasma basofilo, nucleo eucromatico, nucleolo evidente (per l’elevata attività di sintesi

Osteoclasto

Gli osteoclasti sono grossi sincizi (diametro 20-100 µm) multinucleati (contenenti alcune decine di nuclei), derivano dalla fusione di monociti e sono i responsabili del riassorbimento