Discheratosi

La discheratosi è un’alterazione dello sviluppo delle cellule epiteliali che consiste in un processo di cheratinizzazione nelle cellule dell’epidermide (strato malpighiano); processo che avviene in modo precoce o imperfetto o irregolare, con perdita di ogni rapporto con le cellule contigue, determinando alterazioni nella forma delle cellule e nella regolare stratificazione delle stesse.

Interessa l’epidermide ma può svilupparsi anche sulle mucose, può quindi comparire all’interno del cavo orale oppure nel canale vaginale.

Aiutaci a migliorare

Indice dei contenuti